Territorio Etrusco

L’Etruria è un territorio da rispettare e difendere.
Tutta la Civiltà Occidentale è nata qui.

Un susseguirsi di zone collinose coperte da una fitta vegetazione boschiva e ricche di acque.

Dolci rilievi circondano laghi di origine vulcanica ricchi di pesci e vegetazione tipica.

Il territorio etrusco era ambito per la sua fertilità data dalle peculiari caratteristiche geologiche.

Era ed è la casa di lepri, cinghiali, uccelli, cervi, caprioli.

Le foreste garantivano il legname necessario ad ogni attività mentre la riccheszza di metalli delle colline ricche di rame, ferro, piombo e stagno, costituirono una notevole risorsa economica.

Gli Etruschi modificarono questo territorio costruendo grandi opere. Realizzarono acquedotti scavati nella roccia e strade importanti, cambiarono il corso di fiumi, bonificarono grandi tratti di territori costieri paludosi, una fitta rete di canalizzazioni per l’irrigazione.

Un territorio che si dimostrò ricco di Piante dalle caratteristiche mediche che gli Etruschi sfruttarono abilmente.

Le Meraviglie Della Tuscia Rupestre Parte 1

Le Meraviglie Della Tuscia Rupestre Parte 1

La vita eremitica è uno dei fenomeni più interessanti della storia umana: isolarsi dal mondo per avvicinarsi a Dio o cercare una parte di sé più autentica. Scelte di vita radicali, basate su una dura vita spartana legata indissolubilmente alla natura.

Antiquarium di Piansano – Musei della Tuscia

Antiquarium di Piansano – Musei della Tuscia

Oggi voglio parlarvi di uno dei tanti gioiellini nascosti della Tuscia: il piccolo ma interessante Museo di Piansano, il paese dove abito. L’Antiquarium si trova all’interno del Palazzo Comunale, un bellissimo edificio recentemente restaurato, che ospita i ritrovamenti della nostra zona. Il pezzo più interessante è il sarcofago in terracotta di un giovane nobile della gens CNEUVA, rinvenuto nei pressi di Casale Giraldo.

Il Miracolo di Sutri

Il Miracolo di Sutri

La Processione dei Bianchi non era un avvenimento isolato. Cortei penitenziali si svilupparono a partire dal XIII secolo come movimenti di pacificazione.
La prima manifestazione di penitenza collettiva fu quella del Giovedì Santo del 1260, promossa dall’eremita perugino Raniero Fasani. Le processioni dei Flagellanti o Disciplinati si diffusero in altre città del centro Italia con l’intento di promuovere, insieme alla pubblica disciplina dei singoli, azioni di pacificazione e di concordia nelle istituzioni comunali…

Etruria Preistorica Prima degli Etruschi

Etruria Preistorica Prima degli Etruschi

Nei libri di storia si parla della civiltà etrusca come quella che ha preceduto la romana, senza fra l’altro evidenziare troppo l’importanza che ha avuto la prima per il successo della seconda.
La storia dei Rinaldoniani è, invece, scritta sugli enigmatici megaliti e nelle Grotte Sacre il cui studio e interpretazione possono consentire una nuova visione delle civiltà dell’Italia antica …

La Leccia Fonte del Latte

La Leccia Fonte del Latte

Sabato 1° ottobre 2016 Etruscan Corner propone a tutti gli affezionati amici una passeggiata alla riscoperta della miracolosa Fonte del Latte (43° 11’ 17,6”N-10° 50’ 25,8”E).
L’antica sorgente si trova nel territorio di La Leccia, frazione di Castelnuovo di Val di Cecina, in provincia di Pisa, all’interno dell’Azienda agricola della Famiglia Gorini.

Il Tumulo della Cuccumella a Vulci

Il Tumulo della Cuccumella a Vulci

Arcaici monumenti, costruzioni megalitiche, cerchi di pietra, pietre incise, altari rupestri sono invece testimonianza di civiltà antichissime che hanno abitato l’Etruria ben prima degli Etruschi. Il labirinto della Cuccumella e lo stesso tumulo richiamano alla memoria simili monumenti presenti anche in altre parti dell’Europa, risalenti a oltre 3000 anni a.C.

Strane Coincidenze nella Terra degli Etruschi

Strane Coincidenze nella Terra degli Etruschi

La leggenda tramanda che il re di Chiusi, Porsenna (VI sec. a.C.), sconfisse il “mostrum Uoltam”, tramite evocazione di fulmini. Plinio il Vecchio (Nat. Hist. II,140) racconta che il mostro Uoltam incendiava, recava panico tra la popolazione di Volsinii, distruggeva la campagna …

Metallurgia Etrusca Il Ferro

Metallurgia Etrusca Il Ferro

Le miniere di Re Salomone attirano schiere di turisti e studiosi: quelle etrusche non sono meno degne di ammirazione ed interesse perché fra le più importanti e antiche d’Europa: sono invece trascurate se non addirittura ignorate…

Ventennale Scavi Fortezza Etrusca di Rofalco

Ventennale Scavi Fortezza Etrusca di Rofalco

Il 2016 rappresenta il ventesimo anno di attività di scavo nella fortezza etrusca di Rofalco. Durante questi anni la conoscenza della storia del sito e del territorio si è ampliata enormemente grazie all’opera di volontari, italiani e stranieri, in costante collaborazione con la Soprintendenza e le amministrazioni locali…